Katia Acioli Do Amaral

Sono nata e vissuta in Brasile fino al 1997 dove ho acquisito la laurea in Scienze Motorie e lavorato presso studi integrati come insegnante di nuoto, aquagym e, nella scuola pubblica, come insegnante di educazione fisica.

Ho iniziato a praticare lo yoga appena sono arrivata in Italia, nel 1998, dove la mia strada si è incrociata con quella della grande Maestra Marisa Lucci, che, oltre a trasmettermi la passione per questa disciplina, ha gettato le basi della mia formazione di Hatha Yoga tradizionale e ha piano piano aperto le porte ad una visione diversa da quella che avevo fino ad allora: una visione olistica, integrata ed integrante dell'uomo con il tutto.

La mia carriera professionale è proseguita, in Italia, nelle piscine comunali delle Marche, dove ho avuto l'opportunità di svolgere diverse ore di lezioni di nuoto, acquagym e collaborare anche con l'associazione Anthropos di Civitanova Marche.

Ho continuato sempre a praticare lo yoga in maniera regolare e ad acquisire sempre più informazioni su questa disciplina, attraverso libri e formazione diretta maestro-allievo con Marisa.

Ho cominciato ad insegnare nelle palestre a piccoli gruppi di persone e, dopo la scomparsa della mia Maestra, che con grande generosità ha affidato a me i suoi allievi (che seguo con amore ed entusiasmo tutt'ora), ho partecipato a corsi di formazione triennale, presso l'associazione AYBO di Bologna con il maestro Giuliano Vecchiè, conseguendo prima il diploma di “Insegnante di Ashtanga yoga” prima serie - livello intermedio (RYT 200 Yoga Alliance) e, successivamente, il livello avanzato di 300 ore (RYS 200 e RYS 300) .

Mantengo un crescente desiderio di imparare ogni aspetto di questa meravigliosa disciplina e di poterla trasmettere, con entusiasmo e passione, a sempre più persone.

Con lo spirito dell'eterno discepolo continuo assiduamente a partecipare a corsi e workshop con Maestri di tutto il mondo.

La pratica dello yoga è una via per renderci consapevoli della nostra natura e dei nostri talenti personali, una via terapeutica per realizzare una vita sana, autentica e armoniosa.

L'incontro con Ilaria é avvenuto quasi "per caso": un caffè e abbiamo capito subito di essere in sintonia. Le stesse passioni, curiosità e desiderio di elargire a più persone possibili le nostre conoscenze e abilità, ci hanno motivate ad unire le nostre forze per creare con grande entusiasmo il Centro oOistico Vidya (Vidya - Salute e Benessere A.S.D.).

Credo che ognuno di noi sia come "l'albero della vita" dello yoga: unico, che quando in sintonia con l'universo cresce senza fatica e da i suoi frutti, realizzandosi come persona e contribuendo all'armonia del tutto.
Lo yoga e altre discipline che con grande curiosità arricchiscono il mio bagaglio di conoscenze, continuano a plasmare con gentilezza e gradualità, quasi impercettibilmente, la mia vita, rinforzando o rendendo più flessibile, proprio come fosse un'Asana (posizione) alcuni aspetti del carattere. Ma i cambiamenti sono profondi e danno i suoi frutti: uno di questi è la realizzazione del centro olistico Vidya.

Spero possa essere un punto d'incontro così come lo è per noi e per quanti abbiano voglia di lavorare su di sé, perché "l'albero della vita" possa crescere, fiorire e dare i suoi frutti.

Grazie di cuore a tutti i grandi Maestri che ho incontrato e continuò ad incontrare ogni giorno.
Namastè

Katia

Nessun commento: